KEEP ON TUNE: THE VACCINES - WHAT DID YOU EXPECT FROM THE VACCINES?

Possibile che siano i nuovi Arctic Monkeys?
Can they be the new Arctic Monkeys?


Ad un anno esatto dal loro concepimento, un demo, due singoli e diverse apparizioni in TV finalmente prende vita il primo lavoro completo del quartetto londinese formato da  Justin Young (voce, chitarra), Árni Hjörvar (basso), Freddie Cowan (chitarra), Pete Robertson (batteria).
Il primo impatto è stupefacente, nulla di troppo eclettico o sperimentale, si ritorna alla forza delle chitarre, dei tre minuti a traccia, la voce di Young è profonda e suadente a tratti ricorda quella di Paul Banks degli Interpol ma la ricetta musicale è totalmente diversa.
In "What Did You Expect From The Vaccines?" ci sento la gioventù dei Ramones, i fumi londinesi dei Glasvegas, qualche sterzata lovelly alla White Lies, ma nel complesso i Vaccines propongono qualcosa di fresco ed originale ma pur sempre semplice, che forse dai tempi degli Strokes prima e degli Arctic Monkeys dopo mancava negli scaffali dei negozi di dischi. Qualcosa di ludico, immediato, capace di attirare nuovi adepti nella scena indie. 
Di sicuro il singolo "If You Wanna", è il "pezzo che spacca" consigliatissimo per una playlist IPod del mattino, ma anche "Wreckin' Bar" dalle venature new-surf, la malinconica "Post Break-Up Sex" e per concludere la ending track "Post Break-Up Sex" una ballad dolcissima che nei suoi otto minuti nasconde anche una chicca al pianoforte niente male.



Exactly one year from their conception, a demo, two singles and several TV appearances finally comes out the first complete work of London-based quartet formed by Justin Young (vocals, guitar), Árni Hjörvar (bass), Freddie Cowan (guitar), Pete Robertson (drums).
The first impact is amazing, nothing too experimental or eclectic, we return to the force of the guitars, of the three-minute track, Young's voice is deep and persuasive at times reminiscent of Paul Banks of Interpol, but the formula is totally different.
In "What Did You Expect From The Vaccines?" We feel the youth of the Ramones, the london smokesfrom Glasvegas, something of the romanticism of White Lies, but overall Vaccines offer something of fresh and original but still simple, that perhaps the time of the first Strokes and Arctic Monkeys was missing in the shelves of record stores. Something fun, immediate, capable to recruits new followers in the indie scene.
Certainly the single "If You Want"is the piece that breaks, Highly recommended for iPod playlist in the morning, but also the surf track "Wreckin 'Bar", the melancholy "Post Break-Up Sex" and finally, the ending track "Post Break-Up Sex" a sweet ballad that in his eight minutes also hides a gem at the piano not bad.










TRACKLIST: THE VACCINES - WHAT DID YOU EXPECT FROM THE VACCINES?
[ Columbia - 2011 ]

1.Wreckin’ Bar (Ra Ra Ra)
2.If You Wanna
3. A Lack Of Understanding
4. Blow It Up
5. Westsuit
6. Nørgaard
7. Post Break-Up Sex
8. Under Your Thumb
9. All In White
10. Wolf Pack
11. Family Friend
Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails
 
INK è un blog nato per informare riguardo la sfera del design, della grafica e dei nuovi oggetti//usi//costumi di tendenza.
Oltre all'informazione vera e propria, INK vuole diventare una vetrina ed un aiuto concreto per tutti coloro che si vogliono esprimere e cercano uno spazio dove far vedere la loro creatività.
Cerchiamo di accontentare tutti, da stilisti, a designer, grafici, o semplicemente ideatori di nuovi oggetti da fashion victims.

Copyright © 2009 INK All rights reserved.
Converted To Blogger Template by Anshul Theme By- WooThemes