GIVENCHY BACKPACK


Alta moda e Streetwear: Givenchy e lo zaino rock
High Fashion and streetwear: Givenchy and his rock back pack

'Viva pop!' potrebbe essere il nome per un'ipotetica mostra sul costume contemporaneo dove troveremmo praticamente di tutto, sarebbe interessante vedere come la parola si sia gonfiata, assorbendo praticamente qualsiasi cosa le sia capitata sotto mano [ un pò come il marshmallow man dei ghostbusters] permettendo che al suo interno tutto potesse convivere e mescolarsi in una pasta informe.  Secondo questo paradigma anche gli stili e le mode hanno allargato i propri confini portandoci ad uno scambio ed una commistione tra generi sempre più allargata come il quasi non più recente rapporto tra alta moda e pret a porter. A esempio oggi molte sono le maison che, un pò per immagine e un pò per comodità, hanno scelto di dare il loro contributo alla street culture reinterpretando i classici di quello stile nato nel cemento ed intorno al quale oramai gravita un volume di interesse e di affari tutt'altro che di nicchia. L'azienda francese che dagli anni '90 ha visto alla direzione creativa importanti personalità come John Galliano e il compianto Alexander McQueen propone per la sua SS11 Collection uno zainetto total black in cordura pelle e borchie, un modello forse lanciato da Eastpack [anche lei benedetta da Raf Simons] che qui riprende forma, tono e un'insolita eleganza, insomma il back pack di Givenchy è è da indossare con jeans e piumino ma anche con un abito. Il prezzo è tutto una sorpresa come potete ben immaginare. Chissà se Audrey Hepburn lo avrebbe indossato sopra il famoso tubino nero dalle parti di Tiffany...
 
'Viva pop!' could be the name for an hypothetical exhibition on contemporary custom where we would find just about anything, it would be interesting to see how the word has been inflated, absorbing almost anything [a bit like the marshmallow man ghostbusters] inside. All could live together and blend into a shapeless pulp. According to this paradigm also the styles and fashions have expanded their borders lead to an exchange and a blend of genres increasingly enlarged as the most recent relationship between haute couture and pret a porter. For example, many maisons chose to make their own contribution to street culture, reinterpreting the classic style born in the cement. The French company that the '90s saw the creative direction such as John Galliano and the late Alexander McQueen for his SS11 Collection offers a total black backpack made in cordura, leather  and studs, maybe a model yet launched by Eastpack [already blessed by Raf Simons], which here takes the form, tone and an unusual style, in short, the back pack of Givenchy is to be worn with jeans and down but also with a suit. The price is quite a surprise as you can imagine. I wonder if Audrey Hepburn would have worn on the famous little black dress from around Tiffany's ... 

 
Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails
 
INK è un blog nato per informare riguardo la sfera del design, della grafica e dei nuovi oggetti//usi//costumi di tendenza.
Oltre all'informazione vera e propria, INK vuole diventare una vetrina ed un aiuto concreto per tutti coloro che si vogliono esprimere e cercano uno spazio dove far vedere la loro creatività.
Cerchiamo di accontentare tutti, da stilisti, a designer, grafici, o semplicemente ideatori di nuovi oggetti da fashion victims.

Copyright © 2009 INK All rights reserved.
Converted To Blogger Template by Anshul Theme By- WooThemes