SUMMING-UP


Ecco tutte le novità del nuovo software OS 4 per iphone, tra stupori e delusioni!
Le spariamo di seguito cercando di essere più sintetici possibile. Le brutte notizie ve le diamo adesso almeno poi è tutta discesa! Alcune delle nuove funzionalità, compreso il tanto atteso multitasking non saranno supportabili da iphone 3G ed IPod Touch 2G (ma Steve assicura che sono poche) perchè non gestibili dall'hardware [nessun problema per iphone 3Gs quindi]; l'usicta di iphone Os4 è prevista per questo autunno; Steve non ci ha ripensato in materia di Flash e Java ma punta tutto sull HTML5 e ora passiamo alle novità:
- Zoom fotografico digitale 5x.
- Localizzazione delle foto (funzionalità Places già presente in iPhoto).
- Possibilità di aggiungere e cambiare wallpaper nella home.
- Supporto per tastiera bluetooth.
- E veniamo al Multitasking: le prestazioni sembrano ottime [l'iphone non si dovrebbe così rallentare mentre usa più app], il cambio da un'app all'altra è molto semplice e basta fare doppio lick sul pulsante della home per visualizzare le app in uso. La durata della batteria dovrebbe rimanere invariata grazie a qualche diavoleria. Programmi come Pandora [versione americana evoluta di LastFm] e Skype potranno continuare in background ad eseguire musica e farci parlare con i contatti in voice over e sarà possbile ricevere chiamate Skype anche quando questo non è in funzione, stessa cosa anche per la geolocalizzazione che, rimanendo attiva, permetterà ad app come Tom Tom di continuare a ricevere segnale anche se poste in background [tutte le app che utilizzano la localizzazione per motivi di privacy dell utente, soprattutto nei social network saranno disattivabili a discrezione]. Il caricamento di foto e dati su network quali Flickr potranno continuare in automatico una volta che è stato lanciato l'upload permettendoci di fare altro e non aspettare.
- Ricerca di sms e mms all interno della memoria, e mglioramento nel sistema mail, in automatico iphone scaricherà l'app necessaria alla visualizzazione dei contenuti non ancora supportati.
- La funzione folders permetterà di raggruppare le app con un semplice drag&drop in cartelle piuttosto che dividerle tra le varie pagine della home: se prima era possibile organizzare 180 app per un massimo di 11 pagine, ora si può arrivare fino a 2160!
- Ebook, uno dei prodotti sui quali Aplle punta di più da quando ha sfornato l'iPad [ne sono già stati acquistati 600 mila!]. Iphone sincronizzerà wireless gli ebook con gli altri dispositivi [Winnie the pooh è in omaggio se vi interessa saperlo...]
- Protezione dati migliorata soprattutto per le app professionali, la maggior parte delle quali potranno essere utilizzate wireless.
- Videogiochi? Yes we can! 50 mila giochi nell'App store secondo Apple bastano a superare nintendo DS e PSP e poi? Apple ha creato un social gaming network: il Game Center ma non ci è dato sapere ancora molto.
- iAd è una piattaforma di mobile advertising, creata per supportare economicamente gli sviluppatori di app che spesso sono gratuite attraverso un nuovo tipo di pubblicità: interattive ed emozionali che compaiono mentre utilizziamo le app. Il 60 per cento degli introiti pubblicitari andranno agli sviluppatori delle app. Grazie all HTML5 è possibile avere delle pubblicità che  invitino ad essere esplorate, perchè bastate su piccoli giochi o piccoli siti flash [scusate non dovevo usare questa parola!!!] grazie ai quali è possibile ottenere più informazioni/contenuti e tramite le quali sarà possibile acquistare direttamente il soggetto pubblicizzato [funzionalità in-ad purchase]
Più o meno è tutto... Soddisfatti o Delusi? Leave a comment!!!

[while i was writing this post i was listening to Xx by The XX]
Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails
 
INK è un blog nato per informare riguardo la sfera del design, della grafica e dei nuovi oggetti//usi//costumi di tendenza.
Oltre all'informazione vera e propria, INK vuole diventare una vetrina ed un aiuto concreto per tutti coloro che si vogliono esprimere e cercano uno spazio dove far vedere la loro creatività.
Cerchiamo di accontentare tutti, da stilisti, a designer, grafici, o semplicemente ideatori di nuovi oggetti da fashion victims.

Copyright © 2009 INK All rights reserved.
Converted To Blogger Template by Anshul Theme By- WooThemes