GOOGLE LIQUID GALAXY: THE NEXT STEP


"Muoversi" in un posto senza esserci mai stato e senza averlo visto era probabilmente la rivoluzione più grande apportata da Google Earth, ora grazie a qualche impiegato dell' azienda statunitense nasce Liquid Galaxy.

Lavorare alla Google Inc. dev'essere davvero interessante, grazie ad un progetto chiamato 20 per cent time che consiste nell'impiegare il 20% del proprio tempo da dipendente per fare ricerca è nato questo nuovo progetto. Cosa c'è dietro Liquid Galaxy? L'idea è molto semplice, sembrerebbe un simulatore di volo, in realtà è un navigatore a 6 schermi manovrabile grazie ad una cloche o grazie ad un microfono e vi permette di volare sopra la "google earth" esplorando qualsiasi parte del mondo in tridimensionale. Nessuno di noi avrà modo di tenerselo a casa ma  il suo creatore Jason Holt ha annunciato vari showcases e, perchè no, magari nell'agenzia di viaggi sotto casa un giorno o l'altro... Ok in biblioteca? Magari al bar? Take a look!
 



























while i was writing this post i was listening to Heligoland by Masive Attack
Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails
 
INK è un blog nato per informare riguardo la sfera del design, della grafica e dei nuovi oggetti//usi//costumi di tendenza.
Oltre all'informazione vera e propria, INK vuole diventare una vetrina ed un aiuto concreto per tutti coloro che si vogliono esprimere e cercano uno spazio dove far vedere la loro creatività.
Cerchiamo di accontentare tutti, da stilisti, a designer, grafici, o semplicemente ideatori di nuovi oggetti da fashion victims.

Copyright © 2009 INK All rights reserved.
Converted To Blogger Template by Anshul Theme By- WooThemes