MY INFINITI DIGITAL ART COMPETITION DIARY - PART TWO

                          
SI avvicina Il termine per l'iscrizione al concorso indetto da INFINITI e la mia Inspired Performance è quasi pronta...

 Eccoci alla seconda pagina del capitolo INFINITI, un concorso indetto in collaborazione con designboom che premia tutti i digital artists    legati alla sfera del design che vogliano cimentarsi nella creazione di un concept ed una performance che potrebbe vedere la luce, nei    prossimi mesi proprio In uno degli showroom della casa automobilistica sparsi nel mondo. In palio anche la mirabolante somma di 10mila    euros per ognuno dei tre finalisti. Nella prima puntata del "diario di partecipazione" al concorso mi era spuntata in mente la parola    “Priceless” e in tutti questi giorni ml si è insidiata tra i pensieri nei momenti più impensabili della giornata ed e così che intitolerò la mia    Inspired Performance per il concorso. Quali momenti importanti accadono nella nostra vita? Quanti momenti ci cambiano, ci fanno crescere,    ci regalano delle sensazioni irripetibili? Non è Il loro un valore inestimabile rispetto a tutte quelle cose che di solito i soldi possono    comprare? Essendo legato al videomaking ho pensato di sviluppare questa ricerca per immagini ed è proprio di immagini che vorrei    rivestire, attraverso delle proiezioni, gli spazi dello showroom di INFINITI. I protagonisti della Performance/installazione? I momenti senza prezzo e i testimoni che li racchiudono: le vetture INFINITI. Con l'aiuto di software di mapping ed attraverso dei proiettori ho pensato di rivestire d'oro e monete gli esterni dello spazio dell'evento e di farci albergare la scritta BEST THINGS ARE PRICELESS, una contraddizione visiva al primo colpo. Una volta entrati negli spazi interni però ho pensato invece ad una galleria di automobili su cui proietterei nel parabrezza Immagini dell' interno dell'autovettura di quei momenti a cui ognuno lega un ricordo indimenticabile: due fidanzati che si scambiano il primo bacio prima che lei rincasi. Un bambino accompagnato dalla mamma In attesa che cominci il suo primo giorno di scuola. la prima vacanza in auto con gli amici. cantare a pieni polmoni di ritorno da un concerto... E‘ un gioco di scatole cinesi, dall' esterno dello spazio cittadino, passando per un edificio, fino all'interno dell'abitacolo di un'autovettura. Dal totale al particolare. ed è nel particolare che accadono quelle piccole cose infinitamente grandi. Avete tutti, ancora tre giorni, fino al 10 luglio, per pensare ad una inspired performance da proporre alla commissione del concorso ed un evento senza precedenti come questo merita sicuramente la vostra creatività!
        Articolo sponsorizzatoViral video by ebuzzing                           
Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails
 
INK è un blog nato per informare riguardo la sfera del design, della grafica e dei nuovi oggetti//usi//costumi di tendenza.
Oltre all'informazione vera e propria, INK vuole diventare una vetrina ed un aiuto concreto per tutti coloro che si vogliono esprimere e cercano uno spazio dove far vedere la loro creatività.
Cerchiamo di accontentare tutti, da stilisti, a designer, grafici, o semplicemente ideatori di nuovi oggetti da fashion victims.

Copyright © 2009 INK All rights reserved.
Converted To Blogger Template by Anshul Theme By- WooThemes