ADIDASvsNIKE: BATTLE OF THE THIRD TYPE

CHUCK MEETS WOOLRICH


Essendo due classici dell'abbigliamento era proprio ora che collaborassero! Converse [1908] e Woolrich [1830] una americana e l'altra inglese come due vecchi compagni di classe si ritrovano davanti ad una birra in un vecchio pub puzzolente e alla terza pinta parte la scommessa: ognuno ci mette del suo per tirare fuori una nuova [sarà la milionesima?!] versione delle stra-famose Chuck Taylor. Da quella ipotetica nottata di sbronze escono due modelli: uno rosso e nero l'altro blu e nero, particolarità? la conchiglia e i lacci neri e soprattutto l'inconfondibile quadrettato-flanella woolrich. Dopo l'estate però eh!?

TRX , nuova versione

In occasione dei festeggiamenti per il 60° anniversario di adidas è stata proposta una riedizione di un modello storico: la TRX.
Nata a metà degli anni 70 fu venduta per la prima volta nel 76 : le ventose sulla suola creano uno strato d'aria che ammortizzano lo sforzo del piede. Le nuove proposte del 2009 sono in tutto 5: bianco, strisce blu, grigio, strisce gialle, grigio-blu strisce blu, blu-nero strisce rosse, blu strisce gialle.
In questa stagione il modello in evidenza è un remake di un modello anni 90, con suola-strisce gialle e un design più evoluto rispetto al modello originale.
Resistete fino a giugno, poi potranno essere vostre al prezzo di 80 euro !

SEINCONTRI #6


Ultimo appuntamento di SEINCONTRI all'Accademia di Belle arti di Roma.
Giovedi 20 maggio l'incontro vede protagonista Carla Subrizi, docente presso l'Università "la Sapienza" e critico d'arte contemporanea. Verrà presentato il suo ultimo libro, Introduzione a Duchamp, edito da Laternza, prendendo spunto dalla più celebre opera dell' inventore del ready made per proporre una riflessione storico-critica sull'Enigma della lampada nell' Etant Donnés.

dalle ore 10 alle ore 12 - aula 307
Accademia di Belle Arti di Roma
via di Ripetta 222

OLD MELODIES



Era il 1959 e in "A qualcuno piace caldo" Marylin decantava la clinica Mayo [Rochester - Minnesota] dicendo di non essere sicuramente all'altezza di una delle loro dottoresse. probabilmente 50 anni fa i protagonisti del video le hanno creduto... Eccoli in clinica a spassarsela con il piano!

LA BAIA DEL PIRATA OSPITE DELLA BIENNALE


3-8 Giugno: Biennale d'arte contemporanea in Venezia. L'internet pavillon, che offre ai visitatori alcuni tra i progetti legati alla rete tra i più interessanti, ospiterà il progetto Embassy of Piracy ideato e promosso da The Pirate Bay [il più grande bittorrent tracker al mondo]. Ospitato da S.a.l.e. [Signs And Lyrics Emporium], laboratorio veneto permanente di pirateria dal 2007, Embassy of Piracy avrà spazio per continuare la propria lotta per l'affermazione dell' "ecosistema" del file sharing in internet e per la tutela dell'informazione e cultura oramai troppo mediata dalle istituzioni che quasi non ci appartiene più. EoP è una chiamata aperta a chiunque a costruire la propria ambasciata della pirateria, simboleggiata da un toy [scarica] a forma di piramide customizzabile che rappresenta l'impegno di ognuno di portare ed apportare alla rete file [cultura] da condividere. Il blog di Embassy of piracy è già un mega forum dove ognuno ha uploadato la propria ambasciata nelle situazioni e fattezze più improbabili... It's time to rebel!


Giugno 3-8. Opening 3/6 ore 12
indirizzo: Dorsoduro 265,Venezia. Boat Stops: Zattere o Salute


TC STUDIO CREATIONS


Siete alla ricerca di qualche oggetto di design per la vostra casa oppure qualche varia ed eventuale? Vi segnaliamo le interessanti creazioni di TC studio. Gli inventori dell'appendi panni a forma di coltello o del goffratore [macchinetta che imprime su supporti cartacei e non dei simboli o lettere a sbalzo] da tasca, ottima alternativa al blocchetto di carta o al biglietto da visita. Se vi sentiste ispirati...

STYLE WARS!


E dove se non a Londra!? Per la prima volta in Europa [dopo gli Stati Uniti] Al mercato stabile di Londra, il prossimo venerdì, si svolgerà quello che è già stato definito l' 8 Mile of fashion: Battaglie a colpi di Rap si uniscono alla moda in incontri che vedono contrapposti i poli mondiali della moda, da Oriente [Tokyo- Hong Kong] a Occidente [NY city] passando per Europa e Sud Africa[London e Johannesburg]. Sì, se ve lo state chiedendo, la locandina è un remake della copertina creata dallo studio Farrow Design per il catalogo dell'etichetta London Records nel 1999 dove nel polsino compariva la scritta KYLIE [Minogue]... Geniali sia l'idea della competition che quella di Farrow Des.!

KRAFTY


Notti magiche, direttamente nel centro di Perugia, consigliamo di non mancare!

CLUB COKE JUSTICE & SO-ME

Oltre che fare musica, i Justice fanno i super fichi per il mondo, mangiano, bevono e si fanno disegnare tees da un tizietto bassino che si fa chiamare SO-ME. Sono talmente dei tipi giusti, che sono stati scelti anche per customizzare una bottiglietta di Coca-Cola, addirittura in limited edition, ed addirittura in vendita da Colette, per soli 50 fottutissimi euro!!
Che artisti, che artisti...


BIG CHIEF NEW MUSTACHES


Il grande capo ha deciso di rifarsi il look...di nuovo on.line il 27maggio,staremo a vedere!

LESSON # 1: THE WORLD WAR 2

ECO SPEAKERS



Se non avete voglia di spendere una cifra esagerata per comprare due casse portatili da collegare al vostro iPod, siete degli amanti dell'ambiente, mangiate solo biologico, vi vestite di canapa e la vostra macchina viaggia grazie all'olio di colza, vi consiglio queste casse ecologiche, per 16 sterle.
Se non siete eco.friendly, compratele lo stesso, non costano nulla!

THE GIRL AND THE ROBOT

Per chi non l'avesse già letto nel nostro blog, il 22 giugno esce il nuovo lavoro dei Röyksopp; un nuovo cd, Junior, di cui ora vi mostro il video della canzone più bella che secondo me contiene. Alla voce quella platinata di Robyn (per chi non la conoscesse, sentitevi subito Robyn)

The Girl And The Robot from Röyksopp on Vimeo.


ECOFRIENDLY SNACKS


Vi siete mai chiesti quanto può inquinare la pellicola con cui incartiamo il panino per il pranzo fuori? Magari un bel picnic all'aperto oppure un panino veloce, fuori dall'università e via la pellicola [opportunamente appallottata] finisce nel cestino... E così per ogni picnic, pranzo fuori, spuntino fuori orario. Crystal Figlietti, pregevole madre di 3 figli, si è posta il semplice quesito: come porre rimedio a tale spreco? Risposta probabilmente ovvia, ma dìaltrocanto ci voleva qualcuno che si prendesse la briga di farlo sapere a tutti. Ed ecco il Reusable Fresh Snack Pack un comodo astuccio trasparente, richiudibile, pvc free, RIUTILIZZABILE. Lo riponi ovunque e mantiene fresco qualsiasi alimento ci metti dentro. Thank you miss Figlietti!

LEFT RIGHT LEFT RIGHT LEFT


Oppure "LRLRL" il live album del [parziale] tour dei Coldplay è in download gratuito sul sito ufficiale della band ed è già stato scaricato da più di 3,5 million people! Registrato dopo 101 performance potrebbe essere il loro disco più venduto: meno di 42 minuti per 9 canzoni estratte da Viva [Viva la vida or death and all his friends] e dagli altri acclamati lavori precedenti. Si stanno un pò svendendo? Una delle ultime band planetarie dei tempi nostri, che ha visto la benedizione di fior fiore di produttori tra cui mr. Brian Eno, non può che montarsi la testa e rischiare di bruciarsi, ma speriamo di no... visto che a noi piacciono! Se siete tra quelli che non hanno ancora scarricato LRLRL fateci un pensierino!

RUBIK THE TYPE


Trovato un nuovo uso del modello del cubo di Rubik, ora girare le facce e le linee che compongono uno dei cubi più giocati del mondo serve anche a creare font. Ogni quadratino ha una matrice diversa che combinata alle altre permette di creare forme e lettere che passate sul cuscinetto ad INKiostro possono essere impresse su carta o altri supporti. L'invenzione è dello studente e designer Jas Bachu, spulciate il suo [notevole] portfolio .

FASHION SIMPOSIO


Come al solito è Roma ad ospitare un evento legato alla moda indipendente! Stasera, dalle 20 , Ink consiglia a tutta la capitale di fare un salto a trastevere e parteciapre a Fashion Simposio @ Good Cafè.
Mood vintage e contemporaneo, luci e ombre, si fondono in una“Rosa Nera”, dove ogni petalo porta in sé la diversità e la ricchezza di un “fiore anomalo”. Ed ecco che il fiore poco a poco si schiude lasciando intravedere fotografie, “maquillage in divenire”, abiti che si muovono per la stanza a tempo di musica, videoproiezioni, il tutto accompagnato da un delizioso aperitivo con buffet.
L’evento totalizzante di moda è creato dalla fashion designer Intidhar Saleh, con la collaborazione di Manuela Melillo [live maquillage] e Giovanni Impellizzieri [photographer and fashionist]


Via di S.Dorotea 8/9
00153 Roma (trastevere)
Near piazza Trilussa

IF YOU HAVE A CONSCIENCE U CAN'T MISS IT!

+4


Domenica prossima, in attacco, gioco io...

NEW IPOD WITH BUILT-IN CAMERA


Rumors vogliono il nuovo iPod di casa Apple,con una fotocamera integrata, pronto per scattare foto e farsi desiderare ancora di più, facendo così rivivere anche il mercato del buon e vecchio mp3, un tempo da tutti desiderato e oggi invece soppiantato dal nuovo nato iPhone.

STUDY BALL


C'è poca voglia di studiare nell'aria!?? Fate di tutto per non mettere gli occhi sopra il libro?! Da oggi non vi muoverete più dalla sedia, grazie a Study Ball,palla di 10kg; voi impostate il timer, ve la legate alla gamba e finchè il tempo non scade non vi stacca la palla neanche MacGyver.

PAPER NOTEBOOK

Evelien Lohbeck, studentessa olandese, iscritta presso l'accademia d'arte di Breda, per la sua tesi di laurea ha ben pensato di utilizzare il suo nuovo notebook; pazzesca la risposta ai comandi e la fluidità delle immagini sullo schermo..



BABY BABY BABY

Questo nuovo duo francese tendente come tutti i suoi amici all'elettronica che ora tanto piace, sta spopolando su internet grazie non tanto alla loro canzone quanto al video, con 400.000 visite in 24 ore...chissà perchè..

TECHNOSEX


E ci mancavano anche questi! Pensavate che averli inventati di tutti i colori e aromi possibili fosse veramente troppo? Ci mancava che fossero fosforescenti... Ecco dunque LOVELIGHT i preservativi in puro stile anni '80. Molto utili in ambienti completamente bui, in situazioni imbarazzanti [sdrammatizzare certe situazioni con una risata è sempre la cosa migliore], potete anche andarci a pesca... e con un pò di fantasia anche giocarci a Star Wars!

WORLD BUILDER



Un ragazzo sceglie di creare un mondo virtuale per far colpo sulla sua ragazza...l'autore del video, Bruce Branit, ha impiegato semplicemente 2 anni per rendere 9 minuti di filmato (con riprese fatte tutte su una giornata)più verosimile possibile.
Con un ottimo risultato..

LA NOTTE DEI MUSEI_Roma, sabato 16 maggio 2009


Il Comune di Roma, in collaborazione con il Ministero per i Beni e leAttività Culturali, organizza questa iniziativa che si svolge già daqualche anno nelle maggiori capitali europee. Sabato 16 maggio, dalle20 alle 2, resteranno aperti oltre 50 tra musei e spazi espositividella capitale e si potranno visitare gratuitamente anche i cantieridei due musei di arte contemporanea della città che sono in via direalizzazione: il Maxxi e il Macro. Accanto a tutto questo una seriedi eventi artistici, musicali, visite guidate e manifestazioni legatea questa iniziativa accompagneranno tutti gli appassionati fino atarda notte; inoltre, per il centro della città, prolungheranno illoro orario anche molte librerie e ristoranti.Un’iniziativa davvero imperdibile per tutti i curiosi e gliappassionati. Per conoscere nei dettagli il programma della serata,per comunicazioni e informazioni: nottemusei@beniculturali.it ochiamare lo 066723.2390 .2851

NEW YORK GARBAGE


L'artista statunitense Justin Gigna, ha ben pensato di fare soldi con il minimo investimento..raccoglie spazzatura dai posti che reputa interessanti nella metropoli, li sigilla in dei bei contenitori di plastica trasparente e te li vende a prezzi che oscillano tra i 100 ed i 1000$!!
Sembra tanto per comprare un po' di sana spazzatura, direttamente dalla mela?! Se vi può rincuorare le spese di spedizione non le pagate..

SEINCONTRI #5


Il 14 maggio l’architetto Claudio Greco analizza gli Intrecci tra arte
e architettura nella Pechino contemporanea. Il suo ultimo libro,
Pechino. La città nuova, scritto con Carlo Santoro, edito da Skira, è
il risultato di una ricerca preziosa e innovativa, che analizza
l’evoluzione architettonica di una metropoli in forte espansione, e i
complessi rapporti tra arte, architettura e globalizzazione.

Per presentare agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma
alcune tra le ricerche internazionali più interessanti nei vari
settori della cultura e del vivere sociale, il corso di Teoria della
Percezione e Psicologia della Forma è lieto di ospitare sei
protagonisti della storia, della scienza e dell’arte contemporanea:
LUIGI PAGLIARINI, FABIO CIFARIELLO CIARDI, FERDINANDO IMPOSIMATO,
CESARE PIETROIUSTI, CLAUDIO GRECO e CARLA SUBRIZI.

dalle ore 10 alle ore 12 - aula 307
Accademia di Belle Arti di Roma
via di Ripetta 222

SHE'S MY MAN!


Che l'universo femminile fosse imprescindibile dall'oggetto-feticcio borsa era risaputo, e anche che a quell'oggetto ogni donna affidi tutto ciò che le è più caro e utile [a volte eccedendo in marypoppinsite]. Questa ragazza è andata oltre...

HI, I'M SOAP


Stringi la mano, fai un sorrisino di circostanza e poi lavi. Facile no?
Progetto sempre di qualche genio stazionario a Berlino.

STAR WARS WEEKEND

Dal 22 maggio al 14 giugno , Disney's Hollywood Studio organizza uno special event, in onore della storica serie firmata George Lucas.
Da non perdere assolutamente l'iniziativa, per chi può..per chi come me resterà a casa, gustiamoci insieme i poster che sostengono la giornata!! Veramente una bella campagna pubblicitaria!





E LA FICTION CONTINUA


La televisione Italiana è pervasa dalla fiction, la fiction ha sempre più spettatori [più del grande schermo], la fiction fa cultura [tanto quanto i telegiornali ahimè], la fiction parla di cronaca e storia in Italia più che negli altri paesi. Non bastava scomodare personalità utili alla nostra patria, sì insomma grandi persone chedanno lustro al nostro paese. No! C'era bisnogno di scomodare anche i truffatori della magica scatola quadrata. E' fresca di giornata la polemica secondo la quale si stia già lavorando ad una fiction su Wanna Marchi la teletruffatrice più amata dagli italiani... massù, prendiamola con filosofia, tanto i soldi li avrebbero buttati lo stesso per ospitare qualche trombone a Porta a Porta, perchè non Wanna Marchi?? Massì tiriamogli un sorriso, noi della terra dei cachi alla mitica signora delle creme miracolose [che depilavano o, all'occorrenza, proteggevano dal malocchio]. Permetteteci di regalarvi qualche istante di VERA fiction. Probabilmente la fiction televisiva l'ha inventata lei per prima e ci ha messo taaaanta passione! DAACORRRDOOOOOOOO!?


DOMANI



Siamo sempre poco avvezzi a parlare di musica italiana tranne in casi particolari. In questo caso, vi proponiamo a gran voce di spendere almeno 99 cents per acuistare Domani su iTunes brano della nuova "Band Aid" de casa nostra. Sotto la guida di Lorenzo "jovanotti“ Cherubini [e Giuliano dei Negramaro] più di 50 tra cantanti e cantantesse hanno interpretato questo brano i cui proventi andranno all'Abruzzo. E' un pò come comprare il panettone fatto dagli Scout fuori dalla chiesa: un polpettone pieno di roba, però buono. Il brano composto da Mauro Pagani e prodotto da Soleluna è disponibile anche in cd singolo al prezzo di 5 euro.

ADOBE PILLOWS


Si chiama My Suite Stuff ed è una linea di cuscini 100% handmade che ricalca le icone della creative suite n 3 della Adobe [proprio ora che l'ho tolta dal mac!] e ci trovate tutti i fantastici programmi che oramai da fine anni 80 hanno rivoluzionato il modo di vedere dalla carta stampata, passando per le immagini in movimento fino ad arrivare alla grafica Web. Insomma L'impero Adobe sul vostro divano non può mancare se ne masticate di Photoshoppese o di Flashese. 15 $ each e 80 per tutta la suite.

CMYK?



Problemi a trovare le giuste pallettes?

SEINCONTRI #4


Giovedì 7 maggio presso l'Accademia di Belle arti in Roma [ore 11-13 aula 307]
Cesare Pietroiusti presenta: Pensieri non funzionali, una lezione rivolta alla comprensione di alcuni aspetti del suo lavoro artistico. Pietroiusti, tra i fondatori del Centro Studi Jartrakor di Roma e della "Rivista di Psicologia dell'Arte", ha sempre lavorato e studiato situazioni limite, paradossali, per l’estetica dello scarto e per tutto ciò che comunemente viene considerato “troppo insignificante per diventare motivo di analisi o di rappresentazione”. Cesare pietroiusti collabora anche con una delle free press più interessanti in Italia, NERO magazine che vi raccomandiamo di sfogliare... ogni numero è scaricabile in pdf sul sito. Ci vediamo in accademia!

MiOriginals

Nel 1983 adidas era stato il primo brand a proporre scarpe personalizzabili.
Si trattava di una scarpa completamente bianca con l'aggiunta del necessario per colorarla, disegnarla e reinterpretarla.
Oggi continua il divertimento con Mi Originals: pezzi unici, individuali, originali. Nel pieno spirito del fondatore Adi Dassler che ci consegna le chiavi del suo laboratorio.
Inizia la tua opera di stile personale.
L'unico limite è la tua immaginazione.

SHEPARD FAIREY IS OUT OF HOPE!


Oramai Basta! Dopo la Gioconda di Leonardo, la Marylin di Warhol e la scritta Love di Robert Indiana ecco un nuovo "tormentone visuale" destinato a rimanere nella storia. Quello che probabilmente non sapete è che il suo creatore, lo street-artist più famoso e talentuoso della scena contemporanea, Shepard Fairey, dopo il primo momento, quello del boom [di celebrità] rischia subito di passare al momento del BOOM! Infatti già il febbraio scorso era stato arrestato mentre si stava recando al vernissage della sua mostra Supply and Demand all'institute of contemporary art di Boston per atti di vandalismo, vista la sua [fiorente] atività di writer. E' attualmente incriminato per violazione di diritti sul copyright legati alla foto alla quale Fairey si sarebbe ispirato per il famoso poster Hope [nella campagna Obey] appartenenti alla Associated Press. Inutile sostenere che si tratti di due cose differenti. Qualche anno di galera è la ricompensa per aver dato un'icona dell'icona del momento... Barack, let's do something! What the hell, YOU CAN!!!

MONOTONO


Particolare creazione il Domsai. A metà tra particolare essere, lampadina e sex toy [a voler essere fantasiosi] l'omino con le gambe umane e il busto vegetale è stato presentato alla recente design week di Milano come il tamagotchi da scrivania, un oggetto di compagnia che porta con se anche un messaggio poetico espresso semplicemente attraverso ciò che evoca... quando il design comunica anche qualcosa eh!? Ad ospitare la creazione di Matteo Cibic lo spazio di MONOTONO ,laboratorio di Varese che, senza porsi limiti [le sue creazioni spaziano da arte a design, architettura e moda], segue progetti "selezionati, coerenti, continuativi ed intarnazionali"... Take a look!

LAVORATOOOORI!


Buona festa dei lavoratori [quelli veri] da INK!
Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails
 
INK è un blog nato per informare riguardo la sfera del design, della grafica e dei nuovi oggetti//usi//costumi di tendenza.
Oltre all'informazione vera e propria, INK vuole diventare una vetrina ed un aiuto concreto per tutti coloro che si vogliono esprimere e cercano uno spazio dove far vedere la loro creatività.
Cerchiamo di accontentare tutti, da stilisti, a designer, grafici, o semplicemente ideatori di nuovi oggetti da fashion victims.

Copyright © 2009 INK All rights reserved.
Converted To Blogger Template by Anshul Theme By- WooThemes