GET MORE SWEETNESS!

Ciccone RIparte in tour e RIpassa in Italia.Oggi la notizia ufficiale su Madonna.com dopo tanto parlare [ma che strano!]. Madonna riparte, non è stanca di macinare miles [away], e per la prima volta nell sua carriera si concede il 2° Tempo di un tour, ma come darle torto: lo Sticky & Sweet è stato il più fruttuoso nella storia della musica [!280 milion dollars!] per un'artista solista. Pronta a partire a luglio, da Londra, MaddyMad sbarcherà nelle città che le mancavano: Werchter (Belgio), Marsiglia, Amburgo, Oslo, Helsinki, Tallin (Estonia) Ljubljana e tanti altri paesi dell'est come Romania, Bulgaria, ungheria e Serbia, basta che paghino! Ovviamente in italia non poteva mancare il ritorno [dopo 8 anni] a S.Siro dove si esibirà il 14 Luglio. Nessuna modifica allo Show con la 'S' tranne che per la presenza, in apertura, di Paul Oakenfold Dj e produttore discografico inglese tra i più famosi [e pagati] al mondo. Le prevendite?! Per Milano inizieranno il 6 Febbraio, anticipate invece di 3 giorni per i FANaticS. Nel frattempo godetevi la regina del pop in versione ciociara elegante nella prossima campagna di Louis Vuitton e pronti a comprare qualche biglietto in più per rivenderlo a prezzo maggiorato!

SPONGEBOB IN BAPE


Che Nigo sia uno dei più attivi degli ultimi tempi in stile street credo sia indiscutibile; oramai la scimmia Bape è diventata un must.have per tutti gli amanti dei colori e dello street style.
E' diventato così famoso, che in passato ha collaborato per Marvel, rivistando i super eroi sulle proprie t.shirt, ed ora, è arrivato il turno di quel pirla di Spongebob!
Non è stato messo su maglia però il suo bel faccione, ma sulle BAPE STA, sneakers tutte giapponesi sempre firmate Nigo..la particolarità del modello Spongebob!? Sono semplicemente in pelle di coccodrillo, tutte gialle e le indossa solo Pharrel Williams (leader N.E.R.D. e grandissimo chiappino).
Basta come presentazione!?

HER MORNING ELEGANCE

Ora io non so minimamente chi sia Oren Lavie, lo ammetto, ma ho ascoltato la sua musica sul suo myspace e vi consiglio di farlo;parlando sempre onestamente, non mi piace neanche tanto la sua di musica, ma dico io, per essere ancora ai più sconosciuto, che video ha fatto!?!? Robba seria, senza arrivare dall'Italia in America,che tanto anche se vai a in Siberia la musica non cambia..



FANCY A DRUNCH?

Che ne dici di un Drunch? Dalla grande mela la nuova veste dell'aperitivo nel fine settimana. Sta veramente tramontando l'era dello spritz in centro?
Che party e dintorni, feste, festine (insomma occasioni per bere) fossero la fissa degli abitanti glamorous di New York lo si sapeva già... Che contagiassero il vecchio continente con le nuove tendenze anche, quindi dopo la vecchia Inghilterra e la luminosa Francia eccolo sbarcare da noi. Il Drunch è nè merenda nè cena, nè aperitivo ma un pò di tutto ciò. Basta trovare una casa, ci si incontra verso il tardo pomeriggio per non finire troppo tardi (visto che il lunedì si va al lavoro) e ognuno porta qualcosa... si beve, si ascolta, si guarda e si fa conversazione... Una merenda-cena leggera solo in quanto al cibo rigorosamente fingerable 800.

While i was writing this post i was listening to Me and Armini by Emiliana Torrini

TWINS MORE THAN EVER!

Friday i'm in rock! Parola d'ordine: BANSHEES @ TWINS party Rigorosamente venerdì URBAN club. Al grido di "Twins Do it Better", venerdì 23 Gennaio il primo party in town dedicato alla buona musica e a TWINS, collezione nata dall'unione di forze dei migliori store perugini TABOO & TICCHIONI SPORT. Serata piena di sorprese a cominciare dagli special Guest: sul palco dell'Urban club, i genovesi Bashees. Al primo compleanno dal loro debutto con Public Talks (ascoltabile per metà nel loro Myspace) e dopo la release del secondogenito Your Nice Habit, pronti a scatenarsi e a scatenarci! Disponibile al TABOO store (Via Brunamonti 4c/d - Porta Pesa, PERUGIA Tel. +39 0755727872) la lista speciale dedicata all'eveto. Correte ad aggiungervi and stay tuned, in arrivo anche il Videodiary della serata, solo su INKblog!

BANGart MAG

Esce in questi giorni il primo numero di una rivista bimestrale BANGART, rivista romana a metà tra magazine d'arte, street culture e graphic culture... Un insieme di fotografie, illustrazioni, coolhunting (che oramai sta bene dappertutto un pò come il sale), fumetti e addirittura toys... Articoli che spaziano tra le ultime tendenze artisticeh e le mode del momento... qualcosa come 70 pagine su cui buttare l'occhio almeno una volta per rendersi conto se ne vale davvero la pena. Il tutto alla modica cifra (eccessivamente à la mode) di 5 euros. Nel sito internet potrete scaricare l'irritante versione "prova" del 1 numero oltre ad un Toy da stampare, ritagliare e infine incollare. Il vero debutto questa sera con la prima data del BangArtTour presso Mondo Bizzarro Gallery a Roma, il tour proseguirà il 21 gennaio a Bologna (Betty Books) per poi tornare nella capitale (23/1 Bastard Party; 1/2 The hysterics). In ogni data saranno presenti artisti, esposizioni e performance audiovisive... Nell'attesa che il nostro edicolante di fiducia Ettore apra domani vi rimandiamo a bangart.it. E tu, ce l'hai!?

Whie i was writing this post i was listening to Animamina by Amiina

CUSTOMIZE UR WYFARER

I Mitici Ray-Ban Wayfarer sono, una delle vere icone tra gli occhiali da sole in tutto il mondo. Creati nel 1952 da Raymond Stegeman, qualche anno dopo debuttano al cinema spuntando dietro alla vetrina di Tiffany, tra un bicchiere da caffè a portar via ed un tubino nero di Givenchy. Il tutto indosso ad Audrey Hepburn che fece di colazione da Tiffany e dei wayfarer un vero e proprio cult. Come se non bastasse nel 1980, qualche anno più tardi, a consacrare IL PAIO di occhiali ci pensano i Blues Brothers di John Landis: Jake ed Elwood renderanno i wayfarer un vero e proprio status symbol facendoli entrare a far parte del mito degli eightees. Ecco che gli anni ottanta ritornano con prepotenza nello stile di tutti e i Wayfarer si tingono nel 2006 al grido di COLORIZE. Cosa poteva mancare quindi ora?! Che ce li facessero personalizzare!? ESATTO! In procinto di uscire sul mercato la prossima versione sarà semplicemente bianca. Al customer il compito di renderli semplicemente colorati e personali grazie al set di pennarelli e stencil. Sooo eigthies!

while i was writing this post i was listening to Quiet is the new loud by Kings of convenience

BURGER KING WHOOPER

Come campagnia promozionale, Burger King ha pensato di far assaggiare il suo panino migliore, il Whopper, a chi di hamburger non ne ha mai saputo e visto nulla; si è così esportato il gusto del panino Burger King e del suo acerrimo nemico Big Mac, proprietà di Mc Donald's a quelle popolazioni che fino ad oggi si nutrivano di ciò che cacciavano o raccoglievano dal proprio orticello, chiedendogli di scegliere il panino migliore.
Il risultato ha riportato una schiacciante vittoria del Whopper, con tanto di super barbecue brandizzato Burger King per sfornarsi panini a volontà.
Ma bravi, ora che avrete la vostra macchina personale sforna panini, pregate per farvi aprire nelle vicinanze un bel discount taglie forti, Ikea per comprare un bel letto a 2 piazze, e preparatevi a lottare con il colesterolo; già che ci siamo, il prossimo anno chiedete ad un'altra multinazionale di regalarvi uno stock di tapirulan..non si sa mai..


Whopper Virgins from nicolascue on Vimeo.

AUDI Q5 UNBOX




Bellissimo spot stile stop.motion per la nuova creazione in casa Audi; si parla della nuova Q5, stationwagon di tutto rispetto; per ora gustatevi la pubblicità, per la prova su strada vi aggiornerò più avanti..







Audi Q5 from Fiodor Jabivski on Vimeo.

APPLE GOSSIP

Ma facciamo 2 righe di gossip che non ci sta mai male! Ve lo ricordate il detto "una mela al giorno toglie il medico di torno"? Bene, dunque chiunque nutrisse serie preoccupazioni riguardo la salute di mister APPLE Steve Jobs sicuramente può iniziare a vederla sotto l'ottica del vecchio detto e tranquillizzarsi... Malato sì, ma non in fin di vita! Negli ultimi mesi chi lo aveva visto dimagrire e sciuparsi a vista d'occhio aveva fatto circolare voci cupe sulla sorte del povero Jobs. Ancora peggio delle maledizioni della strega di Biancaneve (quella sì che spacciava mele avvelenate) giornalisti e Network a seguito si erano sperticati in diagnosi e sparate a 1000 sul pirata della silicon valley, già guaritp da un cancro al pancreas in passato. Il buon cecchio steve ha deciso quindi di pubblicare una letterea aperta alla comunità Apple e soprattutto alle malelingue. La lettera dai toni un pò seccati è stata pubblicata alla vigilia del Macworld Expo fiera sul mondo Apple (alla quale Jobs non parteciperà) che si tiene in questi giorni a S. Francisco (dove per altro sono stati già presentati oltre ad Itunes Plus, il nuovo mac Book Pro 17"). Nella lettera aperta Jobs include anche la diagnosi precisa dei dottori "...si tratta di uno squilibrio ormonale che ha derubato il mio corpo delle proteine che gli servono per rimanere sano. Alcuni sofisticati test del sangue hanno confermato la diagnosi." Convalescenza sì, baratro no dunque. Altro detto, ve lo ricordate? "chi si fa gli affari suoi campa 100 anni".

While i was writing this post i was listeningo to Deep cuts by The Knife

MAC BOOK WHEEL


A poche ore dall'inizio del nuovo Keynote (inizierà alle ore 18.00 italiane, per chi fosse interessato vi linko un sito per la diretta) gira un video alquanto satirico e divertente su internet; pare che la Apple abbia creato un nuovo portatile, basato tutto su tecnologia iPod..niente tastiera, ma un immenso wheel centrale con cui fare tutto.
Come l'iPod, anche il nuovo mac ha storage di 8/16 gb..per un prezzo a partire da 2.599$, buono no?




JUSTICE HOUSE


E' stato fatto un progetto dallo studio di architetti PLANDA, semplice semplice, costruire una casa per i Justice; se qualcuno di voi ha visto il filmato da poco uscito riguardante il loro tour in U.S.A., avrà notato come non sia proprio facile accontentare i due francesini..
Così, senza pensarci troppo, hanno pensato di realizzare la cosa che loro amano di più: una casa a forma di croce, dotata di tutti i confort, da piscina ad angolo relax, su ben due piani e su un'isola sperduta in America Latina, a picco sul mare.
Gli deve andare bene per forza ora, visto che la ostentano in ogni modo ad ogni loro apparizione...


GENESIS † HOUSE from PLANDA on Vimeo.

TOASTING CHARGER


Tra cavi, batterie e maledetta tecnologia in casa a volte divento pazzo; ci sono giorni che mi servirebbe una ciabatta con 35 prese per ricaricare il tutto, ma ciò credo sia impossibile.
In più, tra le cose da fare, mi scordo non poche volte di togliere dopo qualche ora la presa dalla corrente, così a volte mi tocca di giocare a patata bollente con quello che ho in mano; è stato da poco inventato, non so ancora se già brevettato e messo in commercio, un tostapane alquanto strano.
Non mangia infatti la nostra fetta di pan carrè o bauletto che dir si voglia, ma una nostra pila, sia essa al litio, quadrata, rettangolare, alta o bassa; la mangia, la carica, la sputa..semplice no?!



THE NEW RöYKSOPP'S JUNIOR



Annunciata la data di uscita del terzo album di inediti del duo elettronico Norvegese. Oggi la comunicazione attraverso il sito (temporaneamente) ufficiale del Duo: Junior, il nuovo lavoro "partorito" dai Röysopp vedrà la luce il 23 Marzo 2009 All around the world e sarà preceduto dal singolo Happy Up Here (9 Marzo). La band, che sembra andarci molto con calma (4 dischi in 10 anni) è assolutamente convinta del proprio bambino ed assicura un grande ritorno arricchito da grandi presenze femminili come le svedesi Robyn e Lykke lì e amiche di vecchia data come Anneli Drecker (già voce in Sparks) e niente popò di meno che Karin Dreijer (voce dei The Knife, e bellissima voce in What else is there). La tracklist, già resa pubblica e consultablie sul sito prevede 11 canzoni e per chi volesse un assaggio... E'possibile che qualche seme delle nuove sonorità sia già piantato lungo Happy birthday, brano "regalo" pubblicato nel sito internet del gruppo il 15 Dicembre scorso in occasione del decimo compleanno delle geniali menti di Melody A.M. Addicteds Stay Tuned!

While i was writing this post i was listening to Bastard by Yann Tiersen

GRAZIE...


Abbiamo lasciato già da 4 giorni il 2008, ci stiamo attrezzando per regalarvi un 2009 ancora migliore, per ora volevamo solo ringraziarvi per averci letto fino ad oggi, sostenuto e aiutato a crescere.
Abbiamo chiuso l'anno, con ancora solo 9 mesi di vita, eppure abbiamo già collezionato 6.500 visite e 10.200 pagine visualizzate.
Per il 2009, vi attenderanno grandi sorprese, cambiamenti e collaborazioni..l'unico modo per scoprirle tutte è il continuare a seguirci..buon inizio a tutti, vi auguriamo di poter indossare un bel paio di sneakers, assistere ad un concerto memorabile, avere l'agenda piena di impegni e spassarvela.

Best regards.

INK team.

HAPPY NEW YEAR!

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails
 
INK è un blog nato per informare riguardo la sfera del design, della grafica e dei nuovi oggetti//usi//costumi di tendenza.
Oltre all'informazione vera e propria, INK vuole diventare una vetrina ed un aiuto concreto per tutti coloro che si vogliono esprimere e cercano uno spazio dove far vedere la loro creatività.
Cerchiamo di accontentare tutti, da stilisti, a designer, grafici, o semplicemente ideatori di nuovi oggetti da fashion victims.

Copyright © 2009 INK All rights reserved.
Converted To Blogger Template by Anshul Theme By- WooThemes