PHIL CONTEST



Nuovo progetto di Phil, che dopo aver già collaborato con noi per la realizzazione del nostro paper.toy, mette a disposizione della gente il suo g.boy non customizzato; sarete voi, a renderlo unico e, spedendolo per mail direttamente a Phil, vedrete i vostri g.boy esposti alle sue prossime mostre.
E' un'occasione da non perdere, scarica ora il tuo G.BOY!!!

CHEVROLET AVEO

Per il lancio della sua nuova monovolume, Chevrolet ha pensato di creare uno spot parodia, precisamente di farsi gioco della citroen c3 versione robot! Un bell'esempio di guerrilla marketing!



A BLOG LIST

Dopo giorni di pausa, torno a scrivere e per chi ancora non ne fosse a conoscenza, vorrei rendere disponibile la nuova lista dei blog più autorevoli in circolazione in questi tempi, creata da un altrettanto autorevole blog italiano, ELMANCO.
Noi di INK!! ancora non siamo mensionati, ma siamo nati da solo 3 mesi..obiettivo invernale, sarà quello di essere inseriti nella prossima guida!

Cliccando sull'immagine si viene rimandati alla lista


7PIEDI NON CONVENTIONAL!!

E' nato da poco un nuovo brand, giovane e fresco, pronto a mettere su t.shirt grafiche accattivant e colorate; se sei un artista e vuoi collaborare con loro, non ti resta che mandargli una mail, o visitare il loro sito e visualizzare le proposte. Consigliamo anche di fare un salto nel loro space e nel loro store on.line!!


STRESS

Censurato in Francia e non fatto passare in tv, i Justice si fanno notare nuovamente non solo per la loro musica, ma anche per i loro video, sempre più importanti nel panorama musicale.
A volte infatti, un video azzeccato su un pezzo, aiuta molto la sua distribuzione...in Francia, non so che effetto avrà sui giovani.
Visto che le cose da un po' di tempo così tranquille non sono, aveva poi senso fare un video così violento proprio dai Justice, che molti ragazzi oggi come oggi sostituirebbero molto volentieri alla classica croce con il Cristo nelle scuole?!


SEDIA DI LATTE

Di sicuro effetto l'ultima creazione del designer Michael L. Wendel; sicuramente amante della prima colazione, o quanto meno della bevanda per eccellenza dove inzuppare di gusto biscotti e merendine: il latte!





LO-FI Tees


Ne arrivano segnali sia dalla stampa che dal web, questo duo di creativi Romani, ce la sta mettendo tutta e gli rendiamo merito con un post.
L'idea è semplice e (in)diretta: maglietta bianca, scritta nera (e al contrario). Sulle loro tees albergano frasi di canzoni, loghi che richiamano altri loghi... l'effetto? attirare lo sguardo. La scritta c'è ma è al contrario, il logo forse è familiare (ma non lo è) = l'occhio si fissa a guardare qualche istante e a capire cosa daivolo c'è scritto su quella t-shirt. Insomma, se la scuola russa della Gestalt avesse avuto un proprio brand di abbigliamento probabilmente sarebbe stato quello di 5PREVIEW.
Lavorazione semplice: stampe fatte a mano con inchiostro, stencils, spugne ecc... ogni maglietta assume un so che di handmade sicuramente meno "standardizzato" di quello che esce dalle catene di montaggio delle grandi firme.
Non finisce qui, il duo ( di cui non vi sveliamo ancora molto perchè speriamo di conscerli a breve da queste parti) partito da Roma sta allargando gli orizzonti collezionando addicted un pò da tutto il mondo (japan compreso) e da quanto leggiamo nel blog... a presto una collezione su misura per il tour di Bugo in giro per l'italia con l'ultimo lavoro Contatti...
Stay tuned, dobbiamo ancora spiegarvi il motivo dei passamontagna!!
intanto: http://5preview.blogspot.com
while i was writing i was listening to vampire weekend's vampire weekend (voted 6/10)


PROIETTORE D2-R2


Da non credere cosa si riesce ad inventare pur di vendere..devo ammettere che l'idea è niente male, visto che di funzionalità ne ha realmente tante, da riproduttore dvd, chiave usb, amplificatori,connessione per ps3,xbox360 e nintendo Wii...per non parlare della possibilità di telecomandarlo a distanza.
Unica nota dolente, la non possibilità di comunicare con Obi wan e amici...


BLU WALL-PAINTED ANIMATION

Semplicemente fantastico...guardate i lavori di BLU nel suo sito personale..


MUTO a wall-painted animation by BLU from blu on Vimeo.

Giulio Iacchetti




Sicuramente ha un posto di tutto rispetto all'interno del panorama italiano del design. Se poi analizziamo un secondo la sua filosofia di lavoro scopriamo tutto un  mondo. PRATICITA', ECONOMICITA', ETERNITA'. Qualità a prezzi accessibili e possibilmente nel rispetto dell'ambiente è un trinomio che oramai sembra aver preso piede ma per Giulio Iacchetti è una filosofia dall'inizio della sua carriera. Lavorando per Eureka!Coop (la prima linea di design da "supermercato" con oggetti dai 2 ai 10 euro), Pandora design e giocando brillantemente con i doppi sensi ha reso utili carte geografiche, piazze, e l'intera basilica di S.Pietro... Ispirandosi poi al modo di fare design degli anni '50 (quando i mezzi erano pochi ma le idee semplici ed efficaci) ha realizzato oggetti come il Moscardino (che ha vinto il Compasso d'oro nel 2001) posata multiuso biodegradabile; Bye Bye Fly (2007) , paletta schiaccia-mosche  con reticolo di mappe urbane di varie città; Feedcard, set di posate in formato bancomat e il famoso St Peter squeezer, spremiagrumi ispirato alla piazza del Vaticano. Un pò una voce fuori dal coro che vorrebbe il design fuori dalla portata della moda dove "ciò che indossi oggi non sarà di tendenza domani", e un ritorno allo spirito dell'eterno come quei fantastici oggetti so fifties che probabilmente ancora oggi sono funzionanti nelle soffitte di casa nostra.




1500 galeotti per il remake di thriller

Successe e succede in un carcere di Cebu (Filippine). Il security consultant dell'istituto di detenzione, Byron Garcia, promuove da un anno circa un programma disciplinare sperimentale bastato sugli esercizi coreografici... gli viene in mente un bel giorno di portare 1500 detenuti nel cortile interno della prigione ed organizzare niente popò di meno che la coreografia di Thriller (M.Jackson...ma che ve lo scrivo a fare) il video (che non rende giusto compenso al lavoro) ovviamente passa per youtube e da allora il progetto prende il volo... spulciare per credere!

....la bellezza insieme alla musica salverà il mondo....(?)


WALKING BIKE

Stravagante trovata del designer inglese Max Knight, creatore di una bicicletta singolare; non è infatti dotata di ruote, ma al posto di esse, sono state inserite ad incastro tante paia di scarpe, così da permetterle di muoversi lo stesso.
Ho qualche dubbio sulla comodità, sta di fatto che ad impatto visivo non ha nulla da invidiare..specialmente per chi ama le snakers..

TOKIDOKI IN ROMA


Sarà presente domani, sabato 10 maggio presso la Rinascente di Roma, il creativo designer italiano che, grazie al suo talento, è arrivato sino a Los Angeles; Simone Legno, in arte TOKIDOKI, di strada ne ha fatta ed ora, torna nella sua città natale, da dove tutto è partito, per mettersi un giorno a disposizione della gente con workshop e conferenza.
Oltre tutto, sarà esposta anche la nuova collezione, in tre vetrine dello store che ospita l'evento.

ITALIAN SPIDERMAN

Semplicemente stupendo...commentate da soli..

POST A IMPATTO ZERO!



Se l'emissione di CO2 inizia a diventare una grande e "scomoda verità" (tanto per citare Guggenheim e Al Gore), ecco che finalmente arriva la moda dell'impatto Zero. Lasciare il mondo come lo si è trovato, e magari anche meglio, sembra essere oramai preoccupazione di molti: earth day con tanto di concerto nella capitale (e successiva riforestazione in Costa Rica per riparare i danni), il SafariTour di Jovanotti assorbito da 2.662 nuovi alberi in quattro aree urbane, i safe kit di Ikea-Enel e il sito lifegate pieno di consigli su come vivere a impatto zero eccetera eccetera eccetera. il web segue l'onda con EcoCho motore di ricerca che utilizza Google e Yahoo in maniera ecologica convertendo le ricerche in alberi piantati: Ogni 1000 ricerche effettuate verrà piantato un albero nella regione australiana di Sydney (??) e poi, visto che quando un pixel nello schermo del nostro computer si colora di bianco consuma più elettricità ecco che arriva Blackle (powered by Google) che garantisce il risparmio di 603.523.022 watt all'ora. E il Design? curiosando in rete ci ha colpito il progetto di food design "Din-Ink" che si è aggiudicato il primo premio del concorso Dining in 2015. Che cosa si sono inventati Andrea Cignoli, Cristian Cellini, Emilio Bellissario e Francesca Fontana? Un set di posate fuse al cappuccio della famosa e classica Bic... se quella delle posate di plastica usa e getta è una vera piaga per l'ambiente ecco il set riutilizzabile per bic di posate... per pause pranzo uniche. Se lo smaltimento dei flaconi di prodotti detergenti è un grav problema ecco che arrivano in nostro aiuto Tommaso Ceschi e Francesca Delvigo con il prototipo per il prossimo packaging del mastro lindo reso riutilizzabile come manubrio per farsi i muscoli.
Idee geniali quelle suscitate dal principio/brand (diventato un vero e proprio marchio registrato) dell'impatto zero... e anche se ci puzza molto come trovata di Marketing... beh nessuno è perfetto! GREEN IS PUNK!!!


While i was writig i was listening to "box of secrets" by blood red shoes (voted 7/10)

LA MODA ETICA DI CHRISTINA KIM


Per la prima volta a Bologna una mostra evento di Christina Kim, artista e clothing designer di Los Angeles di origine coreana, creatrice della linea dosa. Il progetto riprende e amplia le idee portanti della sua esperienza nel campo del design: il livello artistico degli oggetti fatti a mano e l'integrazione di materiali riciclati e di tecniche tradizionali nella produzione di abiti. Lo scopo dell’artista è quello di creare una moda che sia etica ed ecologicamente sostenibile e, al tempo stesso, di esplorare nuove possibilità di design nelle comunità artigianali dall'India al Messico. Un progetto di grande attualità perché unisce la moda sia all'artigianato sia alla tecnologia, proprio nel momento in cui la globalizzazione dei mercati rischia di far precipitare nell’oblio le antiche tecniche e i saperi tradizionali.
La mostra che avrà luogo negli spazi del Museo della Musica di Palazzo Sanguinetti a Bologna illustra in modo dettagliato la storia dei progetti di recycling della linea dosa.
Collaboreranno all’allestimento due nomi di rilievo del design internazionale: Karen Spurgin, extile designer inglese, e Nelson Sepulveda, art director del trend magazine Bloom.
Tutto ciò, è stato reso possibile grazie all'organizzazione "LA PERLA", che ci ha segnalato anche la notizia e comunicato le date dell'evento:
10 maggio – 8 giugno 2008, Museo internazionale e biblioteca della Musica.







JEREMYVILLE IN ROMA




Presso la galleria Mondo Pop a Roma, si inaugurerà domani, alle ore 19.00, l'evento "Money Lisa", omaggio al genio di Leonardo, con la rivisitazione del suo quadro più famoso, ad opera di 40 artisti; per l'occasione, sarà presente nella capitale anche Jeremyville...noi di INK! consigliamo di non perdere l'evento..


Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails
 
INK è un blog nato per informare riguardo la sfera del design, della grafica e dei nuovi oggetti//usi//costumi di tendenza.
Oltre all'informazione vera e propria, INK vuole diventare una vetrina ed un aiuto concreto per tutti coloro che si vogliono esprimere e cercano uno spazio dove far vedere la loro creatività.
Cerchiamo di accontentare tutti, da stilisti, a designer, grafici, o semplicemente ideatori di nuovi oggetti da fashion victims.

Copyright © 2009 INK All rights reserved.
Converted To Blogger Template by Anshul Theme By- WooThemes