SHIT BOX

Se quando andate a funghi, ad una serata mondana, una festa a bordo piscina e vi vergognate di andare in bagno, perchè sareste visti da tutti, il tempo sarebbe elevato e tanto bene, state prendendo un cocktail e il bagno è proprio dall'altra parte della sala..niente paura!
Ci hanno pensato quelli di THE BROWN CORPORATION a venirvi incontro, creando SHIT BOX!
E' un bagno in cartone usa e getta, da assemblare per l'occasione, consumare e gettare via il tutto...il sito dice che, se si è proprio bravi, si può azzardare anche un secondo uso!!
Lo propongono per 15.67£, ti arriva comodamente a casa e lo usi "comodamente" ovunque..





BIG LEBOWSKI ACTION FIGURES


Mi piacerebbe averne una sulla scrivania, tenere sulla mia mano destra un bel white russian ed ascoltare in sottofondo Kenny Rogers & The first edition che suonano "Just dropped in ( To see what condition my condition was in)...purtroppo, non sono il Drugo.
Per chi volesse, le trova su Amazon, a partire da 25$, non male!

WHEEILY

"Una nuova immagine, un nuovo modo di essere chiamati e guardati, un rifugio, un carrello. Usando l’immagine della ruota come simbolo di un linguaggio urbano, il progetto si basa su di un carrello di circa 150 cm x 40 cm così pensato per poter passare attraverso ogni porta e diventare uno status symbol: come l’uomo d’affari è l’uomo con la ventiquattrore, il senzatetto sarà l’uomo della ruota colorata, e non più lo straccione."

Definiscono così la loro idea i creativi di Zo_Loft, che hanno pensato di dare una possibilità ai barboni, non facendoli così dormire a terra, ma di fornirli di una piccola igloo trasportabile, che all'occorrenza si trasforma in una valigia da viaggio, in grado di trasportare al suo interno gli oggetti di uso quotidiano.
Si pensa anche al costo, che potrebbe essere ammortizzato da sponsor messi su un lato della ruota, poichè la visibilità non sarebbe affatto limitata...




QUADRIENNALE MON AMOUR

La Quadriennale di Roma è l'istituzione nazionale che ha il compito di promuovere l'arte contemporanea italiana. Nata nel 1927 come esposizione periodica è ormai arrivata alla 15 esima edizione che volge quest'anno lo sguardo alle generazioni di artisti emerse a partire dagli anni 90. 99 artisti, ciascuno invitato ad esporre un'opera, in molti casi realizzata appositamente per gli spazi che le ospiteranno.
Dove? Roma ovviamente anche se quest'anno presso il nuovo Palazzo delle Esposizioni invece che la GNAM (Galleria Nazionale di Arte Moderna).
19 giugno - 14 settembre 2008


DUST

Visto che oggi la giornata era cupa, mi sono incamminato verso un viale e colorato con tempere le rose di rosso, ho mangiato due funghi e mi sono alzato di sette metri e, poichè stanco dopo tutti questi cambiamenti, mi son preso un thè col Bian Coniglio e giocato a tre sette con il Cappellaio Matto.
Tutto questo è successo dopo aver visto i nuovi mobili creati da Dust, ancora non ho capito il perchè..


WHERE WHAT WE DO

Che idea...può sembrare strana, a me personalmente piace molto...consiste semplicemente nel fotografare il proprio posto di lavoro, far vedere al mondo dove si tiene il computer, di che colore si ha la scrivania, se si è dotati di surround, laptop o desktop e di quante cazzate sparse si hanno come ormamento intorno alla nostra scrivania..niente male!
Per ora non ho mandato ancora la mia di postazione, non si vedrebbe che il monitor per il disordine totale che vive nella mia di postazione...ci sono però molte persone che hanno già uploaddato le loro di foto...vi invito a guardare..






HYSTERICS CLOSING PARTY



Il 15 giugno, domenica, chi può è caldamente invitato a recarsi a Roma, presso il Circolo degli artisti, per il closing party organizzato da The Hysterics Indipendent Fashion Network, che vedrà sfilare in passerella brand indipendenti di artisti emergenti.
Esporranno oltre 40 stand in tutta la serata, che avrà la collaborazione di Busta, Drome e Kult!!
In più, non solo Roma in passerella, ma da Perugia, verranno anche le tees di TABOO, già precedentemente postato nel blog!!
Occasione da non perdere, noi di INK!! ci saremo...voi che fate?!




iPHONE


TENGOMONO


TengoMono: “Tener mono” (letteralmente, Avere la Scimmia). Anche usato: “estar con el mono”.
Niente a che vedere con le scimmie, ma un’espressione molto usata per esprimere una fissa per qualcosa
TENGOMONO nasce quasi per scherzo nel 2007, in una calda notte di mezza estate tra un bicchiere di vino e quattro risate. TENGOMONO è un team di professionisti specializzati in molteplici settori delle arti visive e della comunicazione, uniti per qualcosa di nuovo al grido di: “Tu ce l’hai la scimmia?”
Si ispira alla streetart, da cui proviene abbracciandone tutte le subculture, e alla quale intende rimanere legata ripresentandola su capi e accessori da indossare.

Vi mettiamo le foto di qualche tees, invitandovi ad andare nel loro sito e volendo space.

Quando ne uscirete, anche voi avrete la scimmia...



NOMADSCAPE/WANDERING GALLERY

Promuovere nuovi orizzonti e nuove leve dell'arte contemporanea non è molto facile al giorno d'oggi, forse il fenomeno rockstar (nome importante ed evento megagalattico) penalizza un pò i nuovi scout dell' arte: basti pensare al successo di Andy warhol e della fantomatica Cina (che sono oramai dappertutto e fanno fruttare un sacco di soldini registrando un sacco di presenze) allora ecco dalla Slovacchia "la trovata" ... simile un pò al detto "se maometto non va alla montagna, la montagna va a maometto"

"È una piattaforma mobile per la promozione dell'arte contemporanea in spazi pubblici...dentro ad un furgone. Un progetto avviato dall'associazione Space di Bratislava e Truck Art (inglese), che sta viaggiando dalla Slovacchia in tutta l'Europa, appoggiandosi a spazi, mostre e festival già in corso. Ora Nomadspace / wandering gallery giunge a Roma dove per un'intera giornata fa tappa al centro 26cc, al Pigneto.
Visibili opere di Erik Binder, Pavlína Fichta Čierna, Lukáš Haruštiak, Peter Homola, Eva Jiřička, Andrea Kalinová, Kassaboys, Richard Kitta, Monika Kováčová a Andrea Chreňová, Matúš Lányi, Tomáš Makara, Jakub Pišek, Erik Sikora, Martin Špirec, Lisa Truttmann."

Inaugurazione: martedì 10 giugno 2008 - dalle 18.00 alle 22.00
Via Castruccio Castracane 28 - Roma

FEBBRE AZZURRA!


Oltre che essere appassionati di design, street.art, grafica e much more, ci piace vedere le partite, radunare gente in salotti adibiti a vere torcide, pronti a tifare Italia.
Per l'occasione, cene all'insegna dello spizzico e bevande messe a disposizione della gente, il tifo si porta da casa..
Per non farci mancare nulla, e per non farlo mancare neanche a voi, vi prepariamo al meglio per tifare la Nazionale, aggiungendo al tutto un po' di creatività...non potete non scaricarvi e costruire i paper.toy che vi accompagneranno nella corsa degli azzurri!!!
Li propone SAMSUNG, scaricabili direttamente dal loro sito...se non vi basta, compratevi anche il libro Football heroes, che al suo interno raccoglie 800 illustrazioni di artisti da tutto il mondo, che raffigurano a loro modo i calciatori del momento...




via | BigChief

NIKE MONDRIAN


« Cosa voglio esprimere con la mia opera? Niente di diverso da quello che ogni artista cerca: raggiungere l'armonia tramite l'equilibrio dei rapporti fra linee, colori e superfici. Solo in modo più nitido e più forte. » (P. Mondrian)

Colori e le linee inconfondibili per la tiratura limitata firmata Nike... Niente popò di meno questa volta per colorare le famose sneakers alla casa del baffo sono andati ad attingere ai lavori del famoso pittore Olandese Piet Mondrian (1872-1944) i cui quadri non rappresentativi, per cui è conosciuto, consistono in forme rettangolari di rosso, giallo, blu o nero... Impossibile che il Dunk (famoso modello di sneaker) non ci si scontrasse.

have you got a gun in your pants?!



E parliamo di pistole! dopo la pop art e il periodo del wesrtern non erano più le stesse!Erano cadute un pò in disuso: le immagini di guerra poi ci hanno oramai abiutati ad armi più grandi (e pericolose) come fucili e bombe batteriologiche, atomiche e via dicendo, il cinema anche preferisce darsi spesso a film sull'apocalisse quindi, risultando particolarmente inutile, ecco che dopo la febbre del teschio (dalla quale non siamo ancora guariti e chissà SE guariremo) moda e design (ri)lanciano la pistola come prossimo feticcio.
Nel 2006 finivano al MoMa le Guardian Angel (di Vileger & Vandam), borse impreziosite dalla sagoma in rilievo di pistole (commento ironico/grottesco sul dilagare della paura e del sospetto verso il prossimo da parte della gente). Da allora le pistole sono comparse sulle buste degli store, hanno sostituito la calassica forma di bottiglie di tequila, padelle (gun egg fryers), manici di ombrelli servizi da tè in porcellana (Yvonne lee Schultz), dosatori di spezie (spice gun)... take a look & just shoot!



while i was writing i was listening to The Devil You and Me by the Notwist (voted 8/10)


SNEAKART, CUSTOMIZZATI LE SNAKERS!!!





Credo di essere impazzito appena ho visto il loro sito; questi piccoli genietti, danno semplicemente l'opportunità di customizzare come meglio crediamo, le nostre snakers!!
Il bello è che più semplice non poteva essere: si personalizza il tutto tramite semplici stickers, che si incollano alla perfezione sulle scarpe!
Il tutto, è reso possibile grazie ai ragazzi di SNEAKART, dal loro sito, nato da pochissimo, è possibile acquistare il necessario o spedire le proprie grafiche e vedersele realizzate e pronte da acquistare!!!
Io sono già in cerca su ebay di un paio di dunk high clean...





WEB 2.0 INUTILE

Andatevi a vedere, se avete tempo da perdere, il sito più inutile mai creato nella storia da Rafael Rozendaal...non vi anticipo nulla!! Già che ci siete, perchè no, date un occhiata anche al resto...
Ultimamente si considera design anche uno sputo se va a finire sul pavimento della Tate modern!!
Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails
 
INK è un blog nato per informare riguardo la sfera del design, della grafica e dei nuovi oggetti//usi//costumi di tendenza.
Oltre all'informazione vera e propria, INK vuole diventare una vetrina ed un aiuto concreto per tutti coloro che si vogliono esprimere e cercano uno spazio dove far vedere la loro creatività.
Cerchiamo di accontentare tutti, da stilisti, a designer, grafici, o semplicemente ideatori di nuovi oggetti da fashion victims.

Copyright © 2009 INK All rights reserved.
Converted To Blogger Template by Anshul Theme By- WooThemes